I commenti sono ovviamente graditi. Per leggerli cliccate sul titolo dell'articolo(post) di vostro interesse. Per scrivere(postare,pubblicare) un commento relativo all'articolo cliccate sulla voce commenti in calce al medesimo. Per un messaggio generico o un saluto al volo firmate il libro degli ospiti (guest book) dove sarete benvenuti. Buona lettura


mercoledì 3 giugno 2020

Giocando ad essere me stesso



Raggruppo i miei ricordi
con una musica che ritorna da un passato
che continua a rifilarmi zucchero & fiele,
addolcisco con qualche misera zolletta di poesia
il veleno che a volte mi consuma.

Invecchio...
Invecchio?
Sì.
E non posso farci niente.
Lo “spirito” è
(come si dice)
“ancora giovane”?
Sì.

Bene.
Bene?
Sì.
Ma questo mi serve a qualcosa?
Speriamo.

Non faccio però
il super-giovane
super-sano
iper-muscoloso
stra-alimentato
col pensiero disattivato
ed in definitiva,
sorridente come un deficiente.

Sono un vecchio ragazzo
cresciuto tra sassaiole, sbronze, palloni da calcio, gesuiti
& amori imperfetti
più frittate di monologhi interiori made in Dublin,
il tormentato Augustinus,
il grande Nino delle Lettere ed anche dei Quaderni
e pochi o molti altri:
dunque non posso e di certo non voglio
vedermi
su viali di tramonto
né su autostrade per l'Inferno.

Bene.
Bene?
Sì.
E per oggi chiudo la porta qui...
altrimenti come potrei
aprire la finestra domani?

7 commenti:

  1. Lardo ai giovani... cioè, volevo dire, largo ai giovani.😁.

    RispondiElimina
  2. rif. Alligatore
    Lardo uber alles...
    Meno male che ogni tanto mi faccio dare una mano dai miei sensi di colpa (non di polpa) ginnici.
    Ciao Diego!

    RispondiElimina
  3. Lo spirito serve a tenere capiente il sacco che per fortuna è pieno di"un vecchio ragazzo", nel mio caso di una vecchissima ragazza, che non "sorridono come deficienti"... No, no! Non c'è l'hanno fatta a riduci tali!
    I sensi di colpa ci rendono un tipo di umanità speciale, direi:umana.
    Sì! Bene! Tutto bene, ragazzo!
    Abbraccio
    Nou

    RispondiElimina
  4. Non ho letto il tuo racconto, però ho letto un tuo bel commento ad uno mio di alcuni anni fa. Mi farebbe piacere risentirci.

    RispondiElimina
  5. rif Nou
    Dai, diciamo che in realtà, siamo soltanto "vecchiotti", ma con ancora tanto da dire e da dare.
    Sul piano atletico comincia a spuntare ma un po' di ruggine, ma pazienza.
    Che poi, quando parlo con tanti che trovo giovani solo per questioni anagrafiche, mi sembra di avere molti, molti decenni di meno. E sì!!!
    Ti abbraccio anche io.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. rif. Paola D.
    Ciao Paola.
    Sì, risentirci piacerebbe anche a me.
    Appena possibile passo sul tuo blog così riprendiamo i contatti.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  7. rif. Paola D.
    Paola, non riesco ad inviare dei commenti sul tuo blog: come posso fare?

    RispondiElimina

.
Al fine di evitare lo spam, I Vostri graditi commenti saranno pubblicati previa autorizzazione da parte dell'amministratore del Blog. Grazie.
.