I commenti sono ovviamente graditi. Per leggerli cliccate sul titolo dell'articolo(post) di vostro interesse. Per scrivere(postare,pubblicare) un commento relativo all'articolo cliccate sulla voce commenti in calce al medesimo. Per un messaggio generico o un saluto al volo firmate il libro degli ospiti (guest book) dove sarete benvenuti. Buona lettura


martedì 31 gennaio 2017

Le giornate nuvolose


Di solito, le giornate nuvolose mi annoiano; non mortalmente, però le trovo abbastanza fastidiose.
Mi interessano (anche molto) quando tra le nuvole spunta qualche raggio di sole. Dato che sono una persona che tutto sommato, si accontenta, non pretendo che il cielo diventi immediatamente estivo o primaverile; può andarmi bene anche qualche raggetto di solicello.
Le nuvole, però, mi fanno venire sonno e ad una cosa come questa, penso che non ci sia rimedio; in ogni caso, non uno che io conosca. Ed anche se dovessi conoscerlo, penso che avrei troppo sonno per applicarlo.
Tuttavia, sono un amante del sonno che per questioni di famiglia, lavorative e di scrittura, dorme molto meno di quanto vorrebbe. Sulla questione la penso come il padre Brown di Chesterton: “Il sonno è quasi un sacramento.”
Be', vedremo come andrà quando sarò vecchio.
Però alle care giornate nuvolose, riconosco almeno un merito: quello di ricordarmi il tempo... quello strano intreccio di giorni, pensieri, progetti e sentimenti; altrettanti e strani attori, quelli, che sul palcoscenico della vita recitano la commedia-tragedia della vita.
Una commedia-tragedia che spesso è misteriosa e molte volte, anche mortalmente noiosa.
Ma in fondo, io conosco poco la Signora Noia.
Ho conosciuto le Signore Malinconia, Rabbia e Tristezza, ma proprio Madame Noia, no. Poca voglia di gingillarmi, tutto qua: non voglio spacciarmi per una persona esemplare o per uno stakanovista.
Potrei fare lo stesso discorso per l'ozio: ogni volta che sono tentato di arrendermi a lui, penso che così mi sottrarrebbe del tempo prezioso... oltre che per il lavoro, anche per scrivere, leggere, correre, passeggiar, ascoltare musica etc. etc.
Le giornate nuvolose, comunque, hanno almeno questo di bello: sembra che sospendano il tempo, e mi fanno credere di essere morto e vivo contemporaneamente.
Per essere più preciso, durante quelle giornate mi sembra di osservare la vita da un punto molto, molto lontano. E tutto sommato, in momenti come quelli, riesco a controllare i miei stati d'animo negativi.
Alla fine, si può dire che 'ste benedette giornate nuvolose servano a qualcosa anche loro, povere cocche!

4 commenti:

  1. Se non sono particolarmente grigie,mi piacciono.Sembra un tempo ovattato e da consumare a piacimento,anche facendo cose banali.La noia?anche per me è sconosciuta.Da come un po ti conosco non lasci al tempo molte possibilità di stazionare:sei vulcanico ed iperattivo.Ben vengano allora certe giornate ,niente succede per caso.Ciao Riccardo

    RispondiElimina
  2. rif. Chicchina Acquadifuoco
    Sì, "ovattato" mi sembra la definizione migliore; anzi, sai, direi addirittura ideale.
    In effetti è vero: non mi è mai piaciuto stare con le mani in mano, anche se c'è chi (per fortuna non tu) scambia la mia calma per pigrizia.
    Ciao ed a presto da te!

    RispondiElimina
  3. Io invidio il tuo bel cielo di Sardegna, sempre o quasi sgombro da nubi, di un azzurro magico, vivendo in un posto che per molte (troppe?) giornate ha un sacco di nuvole (che a volte sono anche belle, sì, forse poetiche), ma preferisco l'azzurro del cielo, del mare, il caldo ... e quanto al dormire, se ci fosse il letargo, per noi umani, ci andrei, ma, visto che non c'è, dormo il giusto (circa 6 ore a notte), e il resto vivo (dormirò tanto quando sarò morto ... e mi tocco, per ora).

    RispondiElimina
  4. rif. Alligatore
    Che dire, Diego? In certi casi, gli scongiuri sono d'obbligo!
    Comunque, è vero: il nostro azzurro è molto bello, anche se forse da queste parti noi dato che ci viviamo "immersi"), forse lo diamo un po' troppo per scontato.
    Sottoscrivo in toto anche quanto scrivi sul letargo...
    Ciao!
    u

    RispondiElimina

.
Al fine di evitare lo spam, I Vostri graditi commenti saranno pubblicati previa autorizzazione da parte dell'amministratore del Blog. Grazie.
.